Lo Yen guadagna sui dati più deboli del previsto, Kuroda e i commenti

Lo yen è riuscito a guidare il dollaro sotto il livello di 102 intorno a 101.95, vicino al minimo da 2 settimane, come l’indicatore della salute della produzione cinese è rimasta in territorio di contrazione.

Il dato finale HSBC Manufacturing PMI per aprile si è attestato a 48,1 rispetto al 48,3 che era la stima precedente. Quando l’indicatore è inferiore a 50, è un segnale che la produzione si contrae. L’indagine specifica è stata inferiore al 50 per quattro mesi e si vede che la produzione cinese sta subendo un rallentamento durante questi ultimi mesi. Se questo si dovesse sviluppare in qualcosa di più grave, l’economia cinese potrebbe rallentare in modo significativo. Il consenso è che la Cina, nonostante le sfide che sta affrontando e registrerà una crescita di circa il 7 % quest’anno.

[adrotate banner=’57’]

Yen e Kuroda

Un’altra notizia che ha beneficiato dello yen è legata alla Banca nipponica e a Kuroda, il quale sembrava ottimista sulle prospettive economiche del Giappone, che a sua volta è stato interpretato dai mercati come una riduzione delle probabilità di stimolo monetario. Kuroda è specificamente sprezzante delle preoccupazioni circa l’economia dagli economisti del settore privato. Minore è la probabilità di nuovi stimoli, maggiore è lo yen, dato che molti operatori hanno venduto la valuta in previsione di uno stimolo.

Euro al rialzo contro il dollaro

L’euro è stato più o meno stabile a 1,3869 in quanto gli investitori, alla fine, hanno scelto di interpretare il rapporto sull’occupazione di Venerdì negli Stati Uniti come un bicchiere mezzo vuoto piuttosto che un bicchiere mezzo pieno. L’effetto del battito sui libri paga non agricoli ( 288.000 contro 210.000 previsti) è stato smorzato a causa del numero enorme di persone che abbandonano la forza lavoro nel mese di aprile (oltre 800 mila). Una forza lavoro più piccola è stato il motivo principale per cui la disoccupazione è scesa al 6,3 % dal 6,7 % del mese precedente.

[adrotate banner=’57’]

Autore: XM Daily Market Analysis

XM è conosciuto per dare accesso al mercato ed esecuzione ai servizi su più di 100 strumenti finanziari, compresi forex, metalli, energie, materie prime e indici azionari. È possibile accedere ai servizi attraverso piattaforme sia online, compresi MetaTrader e Web Trader, che per dispositivi portatili così da poter fare trading ovunque, 24 ore al giorno, cinque giorni a settimana. In un mercato finanziario nonstop in cui i cambiamenti avvengono in pratica ogni secondo, le opportunità sorgono alla stessa velocità. Indipendentemente dallo stile di trading adottato, XM ti offre gli strumenti necessari per portare il tuo modo di fare trading al prossimo livello, e approfittare appieno del mercato Forex. Tutto ciò con l’assicurazione di fare trading con professionisti del mercato dedicati ad offrire prezzi giusti e trasparenti e un’esecuzione di qualità. XM è un regolare broker autorizzato presso la Consob con numero 3046 e adotta le misure di protezione dell’investitore descritte dalla Markets of Financial Instruments Directive (MiFID).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *