Come gestire una serie di perdite consecutive nel forex, parte 3

Molte volte, a questo punto, gli operatori disciplinati torneranno a demo di negoziazione per un breve periodo. In questo modo, saranno in grado di eliminare un po’ dello stress legato al trading fatto con denaro reale (e soprattutto quello legato alle perdite), e oggettivamente potranno essere in grado di determinare la causa – o le cause – dei loro fallimenti economici. Se nulla è stato fatto in modo errato, un trading demo può essere utile per determinare quando il proprio sistema di trading sta di nuovo guadagnando e, quindi, si può cercare di tornare ad investire con denaro reale.

A questo punto, dopo aver visto anche negli ultimi due testi come poter gestire una serie di perdite consecutive nel mercato delle valute, siamo pronti a fare delle considerazioni finali.

Se dal mercato stiamo prendendo solo “botte” da un certo periodo di tempo, è probabile che non ci si trovi nel migliore stato d’animo per continuare ad investire. C’è sempre la possibilità che, oltre che il portafoglio, anche la propria fiducia abbia preso un certo colpo. Per questo motivo si potrebbe essere in una situazione tale da essere sempre – psicologicamente parlando – nel posto sbagliato al momento sbagliato per poter operare con successo, oppure potrebbe semplicemente essere che il mercato non è sincronizzato con le strategie di trading che si stanno mettendo in pratica.

E’ fondamentale, quando ci si trova a gestire una serie di perdite consecutive, avere la disciplina di allontanarsi per un po’ dal mercato. Ricordate che fare del trading demo non è una cosa solo per principianti, ma lo si può utilizzare come strumento per poter superare lo shock di avere delle perdite di negoziazione consecutive. A prescindere dal fatto che siano il risultato di errori di giudizio o meno, a volte basta dimostrare a se stessi che si può essere coerenti al fine di ripristinare la fiducia nel proprio metodo di trading.

Anche i migliori operatori del mondo perdono regolarmente sul mercato, in quanto le perdite sono una parte inevitabile del trading. Se si riesce però a gestire il denaro in modo corretto, tuttavia, non si dovrebbe avere alcun problema ad andare oltre una serie di posizioni aperte in maniera negativa, soprattutto se le vincite sono più grandi delle perdite medie.

È necessario rimanere tuttavia saldi su quello che si fa, con gli occhi fissi sul saldo del conto. Controllare le emozioni è fondamentale per fare un trading di successo in queste condizioni ed una eccellente disciplina psicologica è una cosa che tutti gli operatori professionali hanno in comune. Bisogna sempre ricordarsi che gli errori sono una cosa che può accadere, ma se si è in grado di ricordare tutto quello che abbiamo detto in questo e negli scorsi articoli, operare con una mentalità di trading disciplinata permette di far fronte ad una serie di perdite consecutive senza particolari problemi.