Come e dove comprare Bitcoin

Molti considerano la possibilità di acquisto e di investimento in Bitcoin, una delle più note monete virtuali. Vediamo in questo articolo le opzioni che abbiamo a nostra disposizione per comprare Bitcoin e guadagnare denaro con essi.
Perché acquistare / investire in Bitcoin? Vedendo la scena internazionale, ci sono molte confusioni e movimenti imprevisti, anche perché le valute classiche dipendono molto dagli accadimenti politici ed economici del mondo (i Bitcoin no, invece).

In molti vedono i Bitcoin come un investimento e medio/lungo termine.

Che cosa sono i Bitcoin? Il concetto si basa su un accordo volontario tra un gruppo di utenti internet di utilizzare 21 milioni di unità come scambio valuta. I Bitcoin utilizzano una comunicazione attraverso Internet (P2P) per la creazione di una rete attraverso la quale tutte le transazioni vengono trasmesse. Si tratta di una rete decentralizzata, in cui i nodi interagiscono l’uno con l’altro su un piano di parità.

Il denaro si può ricevere o inviare attraverso qualsiasi punto della rete, la quale utilizza una crittografia per garantire la sicurezza delle transazioni, l’inviolabilità del controllo dei fondi e l’emissione di nuova moneta. In questo modo i Bitcoin sono emesse in maniera controllata e non potrà mai superare 21 milioni di unità, quindi la valuta non può essere svalutata mediante emissione incontrollata.

Si tratta quindi di una rete di consensi, in cui tutti i nodi cercano di raggiungere un accordo sulle transazioni e sui movimenti. Tutte le transazioni sono valide solo se registrate e pubbliche (sono inoltre completamente irreversibili).

Prima di iniziare ad investire in Bitcoin c’è bisogno di avere un portafoglio virtuale, da usare per metterne da parte. Tale portafoglio potrà essere usato per effettuare e ricevere pagamenti in tutto il mondo, in maniera veloce e gratuita.

Come nella vita reale, è importante essere diligenti e proteggere adeguatamente i propri Bitcoin, sono comunque denaro.
Dove comprare Bitcoins? Se vogliamo avere dei Bitcoin nel nostro portafoglio virtuale, possiamo acquistarli in internet oppure attraverso un broker Forex (Markets.com permette, tra gli altri, di operare con questa valuta virtuale).

Una volta che si avranno da parte un certo numero di Bitcoin sarà possibile convertirli in moneta “sonante”, come gli euro, le sterline o i dollari, per poterli usare anche nella vita reale e non solo in quella virtuale.

Investire in Bitcoin potrebbe essere considerata una valida alternativa per tutti coloro che desiderano diversificare il portafoglio di investimenti nella maniera più ampia possibile e minimizzare i rischi.

Bitcoin, una valida alternativa all’investimento?

Il Bitcoin è una moneta virtuale creata nel 2009 che permette molte transazioni online senza dover utilizzare un altro modo di pagamento. Ha lo scopo di sostituire le attuali forme di pagamento, offrendo una moneta che non è controllata da una banca e quindi in grado di fornire una maggiore stabilità dopo la crisi del 2008. Si tratta, sostanzialmente, di un particolare sistema monetario.

Il bitcoin ha attratto molti investitori in rete che lo hanno scelto come opzione di pagamento oltre a PayPal e ad altri portafogli virtuali.

Il vantaggio del bitcoin è la sua capacità di essere libero dell’inflazione, quindi il prezzo di acquisto dello stesso è un valore che non aumenta con il tempo. Allo stesso modo, il potere d’acquisto del bitcoin non cadrà come con le valute convenzionali a causa dell’inflazione nel paese. Tutti questi argomenti sono a favore di questa moneta virtuale perché gli acquirenti vedono l’opportunità di creare delle riserve di bilancio e fare soldi commerciando sul suo corso.

Il bitcoin è costantemente scosso dalle vicende che mostrano come si faccia uso di questa moneta virtuale per compiere delle attività illegali dato che non vi è alcuna possibilità di tracciarne il percorso. I casi di frode sono molti e hanno l’effetto di creare delle notevoli fluttuazioni di valuta in alcuni specifici momenti del giorno.

Il fallimento di una delle più grandi piattaforme online, MtGox, e il furto di 750.000 bitcoin con poca speranza per le parti lese di recuperare i loro beni qualche tempo fa, ha messo in dubbio la bontà della moneta virtuale. La sicurezza è insufficiente, gli attacchi contro le piattaforme sono fatti da migliaia di persone ogni giorno ed è difficile riuscire a prese delle misure adeguate per superare questa difficile situazione.

Il valore del bitcoin varia di giorno in giorno a seconda delle crisi o delle aspettative in merito. Questa moneta virtuale, tuttavia, è oggi un investimento abbastanza sicuro  da poter fare,  a patto di farlo usando un broker che sia adeguatamente professionale.

Sono diversi oggi i broker che, oltre ad offrire la possibilità di fare trading sulle valute, sulle commodities, sulle azioni e sugli indici azionari, propongono anche investimenti in moneta virtuali.

Se volete diversificare ancora di più il vostro portafoglio e siete alla ricerca di un modo per poterlo fare senza grandi difficoltà, allora il Bitcoin è la moneta che fa per voi, semplice da investire e, al tempo stesso, decisamente remunerativa.