Segnali Operativi (20/01/2013)

Fine settimana, direi che è tempo di andare a vedere come sono andate le nostre trade.

EUR/USD

TF weekly, potete notare che il fine settimana ha portato la coppia un po’ giù, ma sostanzialmente è stata una settimana stabile. Continua la nostra posizione long su questa coppia.

USD/CHF

Posizione chiusa come abbiamo già visto nell’aggiornamento precedente.

GBP/USD

La mia intuizione di tradare al ribasso questa settimana è stata ampiamente apprezzata dal mercato! Buon colpo per tutti coloro che l’hanno seguita.

USD/JPY

Coppia che continua a salire anche nel fine settimana, la nostra idea di investire a lungo termine si sta rivelando un successone!

USD/CAD

L’investimento long continua, anche se ormai si potrebbe alleggerire la posizione visto che siamo abbondantemente in gain.

AUD/USD

Scenario favorevole per le posizioni short, analizzeremo meglio le occasioni nell’articolo dedicato alle trade di inizio settimana.

NZD/USD

Fine settimana al rialzo per la nostra coppia, quindi direi di smentire i dubbi su un possibile ritracciamento ed andare avanti per la nostra strada. Il prossimo take profit si trova sopra l’ultimo massimo relativo.

EUR/GBP

Chi ha puntato tutto sulla salita dell’euro contro la sterlina inglese? Noi abbiamo fatto ottimi profitti su questo cambio ma considerando il grafico daily che vediamo sopra, forse era il caso di restare ancora dentro! Sicuramente questa rapida salita era prevedibile perché vedendo gli altri cambi abbiamo già notato la forza dell’euro e la debolezza della sterlina, il dubbio è “per quanto tempo durerà questa situazione?”. La sterlina non è una moneta che cede facilmente terreno, io mi aspetterei un movimento al ribasso che potremo analizzare nell’articolo dedicato alle trade della settimana.

EUR/AUD

Continuo a sostenere che lo scenario più probabile sia il seguente:

EUR/CHF

La nostra posizione al ribasso non sta andando benissimo (-40 pips), ma il fine settimana ha mostrato segnali incoraggianti.

EUR/JPY

Dal grafico weekly si nota come il nostro investimento di lungo termine stia andando a gonfie vele. Direi di continuare per questa strada nonostante la tentazione di ritirare tutti i profitti fin qui realizzati.

Bene, la settimana non è stata molto ricca di eventi, infatti molte coppie sono rimaste stabili, tuttavia le nostre trade stanno andando bene, direi di continuare per questa strada 😉
Non perdete l’appuntamento col seguente articolo su come affrontare la prossima settimana di trading, ci saranno diverse coppie interessanti da analizzare e inoltre dovremo concentrarci sulle trade in atto per capire come gestirle.
Buona fortuna e buon trading.

 

Autore: Federico Sellitti

Classe 1990, Federico si avvicina giovanissimo al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui mercati valutari, grazie ad un corso di Finanza tenutosi nella sua provincia. Laureando in Economia e Commercio, ha una forte passione per le scienze statistiche e l'analisi tecnica sui mercati finanziari, inoltre pratica il gioco degli scacchi a livello professionistico, con diversi riconoscimenti e titoli in ambito nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *