Sconto 10% bollo auto per chi paga tramite RID

Il bollo auto è una tassa che è obbligatorio pagare da parte di tutti i possessori di un veicolo ma che, vuoi per una dimenticanza o perché si preferisce così, non tutti pagano. Per cercare di recuperare il più possibile i mancati introiti di questa tassa, che sono pari a diversi milioni di euro ogni anno, la regione Lombardia ha ideato un provvedimento all’interno della sua legge di semplificazione 2016.

In sostanza, tutti coloro che decideranno di pagare il bollo tramite RID, ovvero addebito diretto della somma sul proprio conto corrente, potranno beneficiare di uno sconto del 10% sul totale annuo.

Per un proprietario che paga 250 euro di bollo, significherebbe risparmiare 25 euro, che non sono affatto male.

Come detto, la prima regione ad applicare questa norma è la Lombardia e la novità sarà a disposizione di tutti gli automobilisti a partire dal prossimo anno.

Si spera che anche altre regioni possano seguire una strada uguale o quantomeno simile. La Liguria, ad esempio, ha previsto l’esenzione totale dal bollo per 5 anni per chi acquista un’auto ibrida, mentre in tutta Italia c’è un progetto di legge che mira ad eliminare completamente il bollo a fronte di una nuova accise sui carburanti di circa 15 centesimi per ogni litro.

Che vantaggi ci sono per gli automobilisti? Per chi ha sempre pagato il bollo, non fa certamente differenza scegliere di farlo tramite bollettino postale o tramite RID, almeno per quanto riguarda la modalità di pagamento.

A questo punto, scegliere il RID permette di risparmiare alcune decine di euro, come abbiamo visto dall’esempio di cui sopra.

Il governo, invece, avrebbe uno strumento che invoglierebbe gli italiani a pagare di propria iniziativa piuttosto che ricorrere a costose e lunghe procedure di recupero debiti.

Una situazione che sembra accontentare tutte le parti e che, si spera, sarà vista con grande piacere dagli automobilisti italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *