Scegliere un Broker

La ricerca di un broker

Durante la ricerca di un broker è possibile sentirsi sopraffatti dal numero di intermediari che offrono i loro servizi on-line. Decidere richiede un pò di ricerca da parte vostra, ma il tempo trascorso vi permetterà sicuramente di conoscere meglio i servizi disponibili e i costi applicati dai diversi broker.

Dopo aver trovato il broker che fa al caso vostro, la prima cosa che sta da fare è controllare che sia regolamentato per non andare in contro a brutte sorprese.

Ecco un buon consiglio: Scegliete il vostro intermediatore e contattatelo tramite il supporto.
Potrete sperimentare subito la rapidità della loro risposta alle tue domande e può essere un metodo chiave nel valutare il modo in cui risponderà alle vostre esigenze. Se non si riceve una rapida risposta o la risposta non soddisfacente, è sicuramente meglio non riporre fiducia in quel mediatore.

Piattaforma di trading on-line

La maggior parte, se non tutti i Forex broker ti consentono un investimento relativamente facile. Il nucleo di qualsiasi piattaforma di trading è il sistema di ordinazione, per questo è sempre consigliato vedere le opzioni che sono disponibili provando un conto demo online (i migliori brokers ne offrono sempre uno). Esaminate attentamente la schermata di intermediazionec che dovrebbe includere:

  • la possibilità di visualizzare in tempo reale il tasso di cambio delle quote,
  • un riepilogo del tuo conto corrente con profitti e perdite, margini disponibili e qualsiasi margine bloccato.

La maggior parte delle piattaforme di scambio sono sia “web based” (in Java) e sia basate su un programma (che potete installare sul vostro computer). Potete scegliere la versione a seconda del vostro interesse personale:

  • Software basato su web: ospitato su sito web del proprio broker. Non sarà necessario installare alcun programma sul proprio computer e sarete in grado di accedere da qualsiasi computer che dispone di una connessione Internet.
  • Un client basato su software che puoi scaricare e installare ma che consente sul scambi sul tuo computer (a meno che non installi il programma su tutti i computer che utilizzi).

Di solito si preferisce scaricare e installare il programma poichè funziona più rapidamente ma la maggior parte dei programmi sono specifici per un sistema operativo. Ad esempio, la maggior parte dei broker offrono solo piattaforme di negoziazione per Windows. Se sei un utente mac o linux non potrai installare l’applicazione e dovrai accontentarti di utlizzare l’applicazione online del proprio broker.

Le piattaforme basate su Java sono preferite dalla maggior parte dei broker, poichè pensano che sono più sicure e affidabili dal momento che si è meno vulnerabili ad attacchi di virus o hacker.

In qualunque caso è sempre meglio aprire un conto demo e testare l’intermediario della piattaforma prima di aprire un conto vero e proprio.

Cosa cercare tra le caratteristiche del broker

  1. Spread basso.Nel mercato Forex lo ‘spread’ è la differenza tra l’ acquisto e la vendita di una determinata coppia di valute.
  2. Minimo investimento per aprire un conto.
    Per quelli che sono nuovi del mercato Forex riuscire ad aprire un piccolo conto con un piccolo investimento piuò essere un grande guadagno.
  3. Esecuzione automatica dei vostri ordini.
    Questo è molto importante per la scelta di un broker.

21 pensieri riguardo “Scegliere un Broker”

  1. Salve!

    Vorrei provare ad aprire un conto forex, ma vorrei farlo tramite brokers italiani, non mi fido di quelli stranieri, e’ possibile ricevere una lista di brokers italiani che posso contattare?

    Grazie mille,
    Elena Rinaldi

  2. Ciao vorrei avere anch’io un elenco di brookers italiani magari anche con la differenza di spread.
    Grazie

  3. Ciao vorrei avere anch’io un elenco di brookers italiani ma non come avafx.sembra un ladro….
    Grazie

  4. Ciao!
    Prima domanda: le persone alle quali ho aprlato del Forex mi hanno consigliato di girare al largo, più di quanto dovrei fare con la Borsa. E’ realmente così improbabile riuscire a guadagnare qualcosa senza un’esperienza solida?
    Seconda: sono stato contattato da Forexyard che mi propone di fare pratica sulla loro piattaforma e con un loro consulente, via telefono, investendo 100$ + altri 100$ che mettono loro. Il loro fee è di 30 centesimi (ma ora che ci penso non so se di $ o di €) a posizione aperta. Si tratta di una proposta accettabile?
    E’ la prima volta che mi avvicino al Forex…ogni consiglio e parere è assolutamente il benvenuto!
    Grazie

  5. La mia domanda si associa a quella di Francesco. Inoltre, io vorrei fare trading con piccole somme dato che sono uno studente, quale broker potreste consigliarmi? (escludendo etoro di cui ho sentito parlar molto male per la poca affidabilità dato che qualcuno si sta anche rivolgendo a striscia)

  6. salve a tutti, volevo iniziare a lavorare sul forex. Al momento faccio azionario. Dove trovo le informazioni per broker italiani, o per aprire un conto dimostrativo, di cui ha parlato Francesco.
    Grazie

  7. vorrei avere un consiglio su broker da utilizzare per investire nel forex con il mac, oggi uso MG forex americano ma ha dei spread alti 3 pip €/$ ma una ottima piattaforma secondo me, OANDA ha una leva troppo bassa, IGM mi pare si chiami cosi italiano una piattaforma incasinatissima, SAXOBANK interessante ma solo per pc, mi dia un consiglio, ACM è troppo scarna

  8. Salve, gentilmente vorrei avere notizie sull’affidabilità di Monystar e Macroforex e sulla veridicità degli interessi che entrambi dovrebbero far fruttare investendo piccole cifre. Grazie

  9. Salve, quale piattaforma accetta paypal come metodo sia di ricarica conto che di incasso?

    quali sono i metodi piu diffusi?

  10. salve,mi chiamo claudio,vorrei sapere esattamente,(tra le caratteristiche del broker)cosa significa:esecuzione automatica dei miei ordini? fammi sapere! grazie!

  11. salve,

    qual’è secondo voi, la migliore piattaforma di trading forex che funziona molto bene su mac?

  12. Buongiorno, vorrei sapere se una persona che apre un conto con 200/300 dollari per esempio con eToro che mi sembra simpatico riesca veramente a guadagnare qualcosa ammesso che effettui dei trade vincenti o se come si dice servano ben altre cifre per avevre dei rispettosi guadagni. grazie

  13. Salve,oltre ad unirmi a quelli che vogliono avere informazioni su broker affidabili (italiani o esteri non e’ importante basta che nn abbiano base in posti come Cipro e altri paradisi troppo ambigui),io ne sto usando 2 in demo secondo me molto buoni:FxPro (anche se ha la pecca di avere sede a Cipro a quanto pare e’ molto accreditato e serio)e lo svizzero Dukascopy (un po’ caruccio e il leverage minimo ti muove 5€ per pip che per me e’ da infarto)che ne pensate?mi ci diverto su entrambi anche sull iPhone e anche con la connessione edge trova sempre i server e in particolare con dukascopy non perde mai la connessione.

  14. Scusa ma cosa intendi per leverage minimo

    io da qualche mese uso fxpro e ti devo dire la verità , appena inizi a guadagnare fxpro ti inizi a dare dei problemi, scalping ormai non e pii fattibile visto che anche con mercato fermo mi riquota ogni ordine … È arrivato a riquotare 10 volte inoltre mi ha spostato diversi pendenti … Soluzione proprio ieri ho deciso di cambiare broker

  15. Interessanti le vostre recensioni, ma chi scegliere ?
    E’ possibile avere una lista che metta a confronto spread, leva, assistenza in italiano e deposito minimo ?
    grazie

  16. Ho bisogno di un consiglio per il Forex. Io vorrei usare la metatrader 4 che funziona solo su windows. Ho un imac 27″ i7 di ultima generazione dove potrei montare anche windows però non so come funzioni, la velocità ecc.
    Mi potete consigliare. Ho provato in tutti i modi sui siti forex ma non ho trovato per ora riscontri alla mia domanda. Mi sembra quasi impossibile che nessuno usi il mac per lavorare sul Forex… eppure… chiaramente tutti consigliano di usare le piattaforme web ma nessuno che abbia espereinze sulla metatrader 4 e mac.
    grazie
    marco

  17. ciao a tutti, scusate, ma vorrei anch’io una lista dei brokers italiani, sè non vi dispiace.
    Grazie in anticipo 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *