M come modello testa e spalle rovesciato

Questo modello è un caso opposto a quello visto in precedenza ed è spesso utilizzato per evidenziare un primo cambiamento del Trend.

 Un riepilogo sul classico modello grafico del testa e spalle o head and shoulders

Un secondo modello grafico a disposizione del Trader, potrebbe essere rappresentato dal modello testa e spalle rovesciato noto anche come inverse head and shoulders.Tuttavia prima di passare all’ analisi del suddetto modello, ci preme evidenziare le caratteristiche del modello base noto head and shoulders ( ed analizzato nello specifico nel precedente articolo). Di un modello che prevede innanzitutto l’ identificazione di una  spalla sinistra o left shoulder, che potrebbe rappresentare un massimo raggiunto in un’ottica di tipo rialzista, e quindi di una di una eventuale opportunità di acquisto verso un livello di supporto delineato in un trend consolidato con tendenze al rialzo.  Segue poi l’identificazione di una Testa o Head, che può rappresentare o il punto più alto raggiunto nella fase finale del mercato ( nella maggior parte dei casi) oppure di una prima divergenza negativa del Momentum ( che può attestare una situazione non al rialzo sul mercato). Ed infine l’ identificazione di una alla spalla destra o right shoulder, che può rappresentare il punto in cui i Trader meno professionisti continuano ad acquistare sul mercato nonostante dei primi segnali di una probabile inversione, e di un prezzo che registra una ultima spinta prima di una probabile rottura.

 Le caratteristiche principali di un modello alternativo quale il testa e  spalle rovesciato noto anche come inverse head and shoulders

 Il modello testa e  spalle rovesciato noto anche come inverse head and shoulders, come dice la parola stessa presenta gli stessi elementi del primo modello, ma rovesciati ( e con dinamiche diverse). Viene generalmente utilizzato per indicare una formazione al ribasso dei prezzi, ed in cui giocano a differenza del modello precedente, delle diverse dinamiche in termini di offerta e domanda presenti sul mercato. Il modello testa e spalle rovesciato solitamente viene utilizzato per accompagnare il Trader in tutte le valutazioni del caso, per poter definire come operare in un mercato con tendenze al ribasso, ed in particolare in una vera e propria “ corsa alla vendita” di titoli acquistati in precedenza ( magari con migliori condizioni sul mercato) che stanno subendo un notevole calo del loro valore in corrispondenza del perfezionamento del testa e spalle.

 Il ruolo fondamentale della gestione delle emozioni

Bisogna inoltre considerare che nelle varie fasi del mercato, indipendentemente dai grafici utilizzati e dalla strategie da utilizzare, giocheranno un ruolo fondamentale nel relativo comportamento dei Trader anche i fattori emotivi, che portano generalmente a sensazioni di grande euforia e ottimismo nella prima fase del massimo e pessimismo ed ansia nella seconda fase del minimo. Quando parliamo di formazioni grafiche di un prezzo o price pattern, come visto in prima battuta giocano quindi una serie di elementi per attuare le relative valutazioni atte ad evidenziare un andamento del prezzo: da un primo esempio di un grafico simile ad una testa con delle spalle, ad un modello alternativo rovesciato, ma anche attraverso altri modelli grafici importanti come i triangoli o le bandiere, che vedremo a breve nei prossimi articoli.

 

Autore: Iolanda Piccirillo

Classe 1985, laureata nel 2009 in Economia e Commercio all' Università Parthenope di Napoli con la votazione di 104/110. E’ La forte passione per il mondo finanziario maturata prima e dopo gli studi a spingere verso l’ avventura editoriale, al fine di poter dare la sua voce sulle diverse tematiche che girano attorno all'economia e al mondo del Trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *