L’oro raggiunge il massimo da 6 mesi dopo i voti in Crimea

L’avversione al rischio è tornata sui mercati dopo la notizia, durante il fine settimana, che la Crimea ha scelto di lasciare l’Ucraina ed aderire alla Federazione russa. L’UE e gli Stati Uniti hanno minacciato sanzioni se il presidente russo Putin dovesse andare avanti con l’annessione della Crimea. I risultati ufficiali hanno mostrato che il 96,7 % della Crimea è a favore di unirsi alla Russia.

Mentre il risultato è stato ampiamente previsto, l’Occidente ha respinto i risultati del voto. I mercati sono ora concentrati sulle sanzioni economiche degli Stati Uniti e dell’Europa e su come la Russia risponderà ad esse. Se la Russia dovesse rispondere con delle contro-sanzioni o addirittura con la forza militare, allora i mercati reagiranno negativamente.

[adrotate banner=’57’]

Oro e yen al rialzo

Le tensioni geopolitiche hanno portato ai giochi di rifugio sicuro, con l’oro che tocca un massimo da sei mesi a 1.392,07 e con lo yen vicino ai massimi del mese. Il dollaro è sotto pressione all’inizio della sessione asiatica, arrivando a 101,27 prima di rimbalzare a 101,65, ma ancora lontano dal massimo da un mese e mezzo di 103,75 ¥ colpito il 7 marzo. L’euro è stabile nei confronti dello yen, scambiato a ¥ 141,32, ma lontano dal massimo del 7 marzo a ¥ 143,77.

L’euro resiste contro il dollaro

L’euro è scivolato contro il dollaro a 1,3896. La moneta unica rimane abbastanza resistente anche se si avvicina al valore di 1,39. I commenti del presidente della Banca centrale europea Mario Draghi per quanto riguarda le preoccupazioni circa la forza dell’euro hanno permesso di raggiungere una salita a 1,3966.

La aterlina è scambiata ad un intervallo di 20 pips contro il dollaro dopo l’apertura a 1,6639 in Asia. Un altro importante sviluppo durante il fine settimana è legato alla Banca popolare di Cina che ha annunciato di aver raddoppiato la banda di trading dello yuan dal 1,0 % al 2,0 %, anche se la correzione è nelle aspettative del mercato.

[adrotate banner=’57’]

Autore: XM Daily Market Analysis

XM è conosciuto per dare accesso al mercato ed esecuzione ai servizi su più di 100 strumenti finanziari, compresi forex, metalli, energie, materie prime e indici azionari. È possibile accedere ai servizi attraverso piattaforme sia online, compresi MetaTrader e Web Trader, che per dispositivi portatili così da poter fare trading ovunque, 24 ore al giorno, cinque giorni a settimana. In un mercato finanziario nonstop in cui i cambiamenti avvengono in pratica ogni secondo, le opportunità sorgono alla stessa velocità. Indipendentemente dallo stile di trading adottato, XM ti offre gli strumenti necessari per portare il tuo modo di fare trading al prossimo livello, e approfittare appieno del mercato Forex. Tutto ciò con l’assicurazione di fare trading con professionisti del mercato dedicati ad offrire prezzi giusti e trasparenti e un’esecuzione di qualità. XM è un regolare broker autorizzato presso la Consob con numero 3046 e adotta le misure di protezione dell’investitore descritte dalla Markets of Financial Instruments Directive (MiFID).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *