Libri paga non agricoli: tutto sulla loro importanza

forex, libri paga non agricoli non agricoli è rilasciata dal Bureau of Labor Statistics USA il primo Venerdì di ogni mese. I dati sono apprezzati da mercati ed economisti per il loro grande valore nello stabilire un punto preciso sulla situazione della disoccupazione attuale, anche per la natura lungimirante di alcune delle sue sezioni.

Oltre ai privati​, i dati libri paga non agricoli sono esaminati anche dalla Federal Reserve come parte del processo che conduce alle decisioni sui tassi di interesse. A causa del doppio mandato dell’istituzione, la Federal Reserve spesso sceglie di ridurre il suo tasso principale nel caso in cui i dati del libro paga non agricolo stiano mostrando un mercato del lavoro sotto pressione, con ovvie conseguenze per i mercati forex, obbligazionari, azionari ecc.

Tra le principali economie nazionali del mondo, l’economia degli Stati Uniti presenta un quadro raro a causa del ruolo cruciale dei consumatori. In Giappone, il settore delle esportazioni è fondamentale per la crescita economica. Nell’Unione europea, le industrie manifatturiere sono fondamentali per la performance economica. In quelle in via di sviluppo, il settore manifatturiero è di grande importanza nel determinare le tendenze economiche. Negli Stati Uniti, invece, il consumatore più di due terzi dell’attività economica.

Nel corso degli anni di questo decennio, ad esempio, il settore manifatturiero ha perso posti di lavoro anche se l’economia globale ne ha creato di numerosi. Così, la salute del consumatore americano è estremamente importante per la crescita, e la sia la banca centrale che i mercati finanziari attribuiscono grande valore alla statistica del lavoro come risultato.

Il valore dello studio dei libri paga non agricoli è dato anche dalla sua tempestività, dalla portata e dalla profondità. La relazione riguarda l’intera economia degli Stati Uniti, con l’eccezione dell’agricoltura, che costituisce una piccola frazione del mercato globale del lavoro. A differenza delle altre indagini, il sondaggio libri paga non agricoli è rilasciato solo dodici volte l’anno, con una minore volatilità, anche se ha i suoi svantaggi.

Se l’economia americana sta creando posti di lavoro a ritmo sostenuto, il costo del lavoro potrebbe aumentare per le imprese, cosa che può riflettersi in un aumento dei salari, quindi se le imprese superano questi salari sui prezzi, ci sarà inflazione.

Un’economia ricca di lavoratori consuma molte più merci, mettendo sotto pressione i prezzi delle materie prime. Col tempo, i produttori aumentano la fornitura di beni e servizi per soddisfare la domanda, ma nel frattempo spetta alla banca centrale combattere le pressioni inflazionistiche alzando i tassi, cosa che contrae il credito. Il ruolo del mercato del lavoro nel determinare e chiarire queste pressioni è chiaro e le autorità devono tenere d’occhio queste statistiche, così da reagire in modo prevedibile alle tendenze del mercato del lavoro.

Autore: Guglielmi Franco

Mi preoccupo di tenervi aggiornati sulle ultime notizie dal mondo del Forex in tempo reale, con approfondimenti sulle migliori notizie in campo economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *