La BoE potrebbe alzare i tassi di interesse

La sterlina ha preso il centro della scena durante gli orari di negoziazione in europea nella giornata di ieri, dato che le aspettative che il Regno Unito alzerà i tassi di interesse hanno rafforzato il sentimento verso la valuta britannica. La sterlina contro il dollaro ha avuto un rally che ha colpito il massimo valore di questa coppia di valute, a quota 1,6219, mentre l’euro ha perso quota fino ad arrivare a 0.8381.

La sterlina ha poi ricevuto un ulteriore impulso quando i dati hanno mostrato che le vendite al dettaglio nel Regno Unito sono rimbalzate durante il mese di gennaio a seguito del dicembre e delle condizioni meteorologiche, sono tornate normali, aumentate dell’1,9% sul dato mensile e del 5,3% rispetto a gennaio 2010, il più forte aumento annuo dal novembre 2004.

Il forte rimbalzo di gennaio rafforza l’idea che il calo di dicembre sia stato solo un effetto collaterale della neve, e quindi che l’intera economia è in ripresa nel primo trimestre. Con l’attesa dei tassi di interesse nel Regno Unito, i mercati valutari guarderanno attentamente il verbale della riunione di febbraio.

La sterlina ha invertito completamente le perdite subite fino ad ora. Queste mosse hanno scosso i mercati valutari, ma questa volta, con l’eccezione del dollaro australiano, in gran parte hanno minimizzato la notizia. Il dollaro australiano si è tuffato ai minimi della sessione ed è rapidamente rimbalzato.

L’euro è stato sotto pressione nei confronti del dollaro durante gli orari di negoziazione europea, dato che è emerso che il governo portoghese è pressato dai colleghi della zona euro per seguire la strada presa da Grecia e Irlanda, dunque andare alla ricerca di un salvataggio da parte dell’Unione europea e del Fondo monetario internazionale. Inoltre l’emergenza della Banca centrale europea di rifinanziamento marginale è salita ulteriormente durante la giornata di giovedì, cosa che potrebbe essere sicuramente di peso sull’andamento della nostra moneta.

Autore: Guglielmi Franco

Mi preoccupo di tenervi aggiornati sulle ultime notizie dal mondo del Forex in tempo reale, con approfondimenti sulle migliori notizie in campo economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *