Gli ordini forex più importanti da conoscere

Un ordine di mercato è definito come un ordine senza restrizioni a comprare e vendere valute al prezzo disponibile. Esso garantisce l’esecuzione dell’operazione in maniera immediata. Oltre che l’ordine di mercato, ci sono altre tipologie di ordini che si possono considerare, una loro completa conoscenza garantisce un miglior movimento nel mercato dei cambi.

Limit entry order. Questo è l’ordine di acquistare al di sotto del prezzo di mercato o di vendere al di sopra del mercato attuale. Ad esempio, USD / EUR è attualmente scambiato a 1,5070. Se il prezzo sale, si guadagnerà e si dà ordine alla piattaforma di trading di eseguire un ordine di vendita automaticamente. Questo tipo di ordine può essere utilizzato quando si ritiene che il prezzo si invertirà dopo aver toccato il prezzo specificato.

Stop-entry order. Questo è l’ordine piazzato per comprare valute di sopra del prezzo di mercato o di vendere al di sotto del tasso di mercato. Se USD è attualmente scambiato a 1,4050 e si pensa che il prezzo continuerà in progressione fino a che non colpirà 1,5060, si può usare questo tipo di ordine. Bisogna fare attenzione a una delle indicazioni seguenti del mercato, per monitorare e acquistare a 1,5060 o, se possibile, impostare un ordine di stop-entry non appena il prezzo toccherà questo valore. Questa tipologia di ordine è ottima da usare quando si crede che il prezzo sarà mono-direzionale.

Stop-loss order. Questo è un ordine unico collegato ad un commercio che ha l’obiettivo di prevenire le perdite se il prezzo di mercato dovesse andare contro le previsioni. Si tratta di un ordine molto importante ed è molto efficace finché non viene annullato. Questo metodo può essere utilizzato se non ci si vuole trovare a dover controllare il computer tutto il giorno. Tutto quello che bisogna fare è impostare uno stop-order sulle posizioni aperte e attendere.

Trailing stop order. Questo è un ordine che si muove mano a mano che il prezzo oscilla. Ad esempio, se si desidera andare short a 80.70 con un trailing stop di 10 pips, questo significa che lo stop loss iniziale è a 81.00, se invece il prezzo scende e colpisce 80.50, il trailing stop si sposterà rapidamente fino a 80.50. Fino a che il prezzo non va contro le previsioni, il commercio rimarrà aperto. Se il prezzo colpisce il trailing stop si innescherà un ordine di stop-loss e la posizione verrà chiusa automaticamente per salvaguardare il trader ed il suo capitale di investimento forex.

Autore: Guglielmi Franco

Mi preoccupo di tenervi aggiornati sulle ultime notizie dal mondo del Forex in tempo reale, con approfondimenti sulle migliori notizie in campo economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *