Forex – Analisi tecnica e mercato

Come ha detto diverse volte la borsa italiana relativamente al consolidamento di mercato, l’analisi tecnica, intesa come studio dell’andamento dei dati dei trend storici degli indici, può influenzare l’andamento del mercato.

Analizzando i trend storici, è possibile risalire a dati importanti, come punti di chiusura, di apertura, nonchè massimi e minimi, medie mobili e altri dati interessanti.

Per avere dei profitti dagli investimenti nel mercato Forex, è necessario studiare correttamente i dati storici dei trend, per individuare quando è il momento giusto per entrare o uscire da una posizione. Addirittura alcuni traders usano filtri temporali, ovvero individuano il momento ideale per entrare nel mercato analizzando il momento favorevole della giornata. Questi stessi trader affermano che ci sono più probabilità che ci sia un trend intraday durante quegli orari prestabiliti piuttosto che in altri.

I principi sui quali è basata l’analisi storica sono due:

  • il primo principio afferma che “la storia si ripete”, quindi i prezzi si muovono secondo dei modelli che sono già prestabiliti perchè si sono già realizzati in passato;

 

  • il secondo principio afferma che non occorre studiare le informazioni attuali del mercato, ma la fluttuazione dello stesso, per capire in quali direzione sta andando.

 

Per poter analizzare i dati storici è quindi necessario rappresentare dei grafici che misurano l’andamento del mercato nel tempo e permette di capire i trend in fase di attuazione.

Un commento su “Forex – Analisi tecnica e mercato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *