Il dollaro si stabilizza dopo il vasto sell-off

I due temi principali nella sessione di oggi sono stati la stabilizzazione del dollaro, dopo un vasto sell-off ieri, e lo yen che ha mantenuto i suoi guadagni a seguito dei commenti non troppo dovish del Governatore della BoJ nella conferenza stampa di ieri.

[adrotate banner=’57’]

Il dollaro è riuscito a stabilizzarsi dopo le ingenti perdite delle sessioni precedenti. La combinazione di dati un po’ più deboli del previsto sui libri paga non agricoli di venerdì e gli sviluppi positivi per le ​​altre valute causate dagli operatori che hanno liquidato le loro posizioni lunghe in dollari, sono stati molto interessi. Infatti uno dei principali problemi del consenso lungo sul dollaro è stato legato soprattutto al fatto che molti commercianti sono già lunghi sul dollaro e che si ha bisogno di dati economici sempre più forti al di fuori degli Stati Uniti per alimentare ulteriori posizioni lunghe al fine di portare il dollaro ad un livello ancora superiore. Il rapporto sull’occupazione Usa di venerdì non ha superato le aspettative e, pertanto, non ha fatto molto per aiutare il dollaro. In particolare, è necessario un forte dato economico in modo che la Federal Reserve possa essere spinta ad alzare i tassi di interesse prima ancora.

Euro ancora bene contro il dollaro

L’euro invece ha continuato a beneficiare della delusione che la BCE non ha intenzione di iniziare il suo programma di acquisto di asset. L’euro si trova più o meno piatto a 1,3790 contro il dollaro, dato che ha dovuto affrontare alcune importanti resistenze al di sopra del livello di 1.38.

Lo yen giapponese ha ridato alcuni dei guadagni delle sedute precedenti, con la negoziazione a circa 102 contro il biglietto verde. Martedì scorso è stato scambiato ad un minimo da 3 settimane a 101.55. Il catalizzatore principale per i guadagni dello yen è il governatore della Banca del Giappone, che sembra dare poche indicazioni su un ulteriore stimolo monetario nel prossimo futuro.

[adrotate banner=’57’]

Autore: XM Daily Market Analysis

XM è conosciuto per dare accesso al mercato ed esecuzione ai servizi su più di 100 strumenti finanziari, compresi forex, metalli, energie, materie prime e indici azionari. È possibile accedere ai servizi attraverso piattaforme sia online, compresi MetaTrader e Web Trader, che per dispositivi portatili così da poter fare trading ovunque, 24 ore al giorno, cinque giorni a settimana. In un mercato finanziario nonstop in cui i cambiamenti avvengono in pratica ogni secondo, le opportunità sorgono alla stessa velocità. Indipendentemente dallo stile di trading adottato, XM ti offre gli strumenti necessari per portare il tuo modo di fare trading al prossimo livello, e approfittare appieno del mercato Forex. Tutto ciò con l’assicurazione di fare trading con professionisti del mercato dedicati ad offrire prezzi giusti e trasparenti e un’esecuzione di qualità. XM è un regolare broker autorizzato presso la Consob con numero 3046 e adotta le misure di protezione dell’investitore descritte dalla Markets of Financial Instruments Directive (MiFID).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *