Analisi Con La Price Action (06/11/2012)

Domani mattina verrà pubblicato il prossimo articolo di teoria e riguarderà un pattern molto comune che probabilmente molti di voi hanno già sentito, si tratta dell’inverted hammer!
Oggi però ci occupiamo della pratica e andiamo a vedere qualche occasione che si presenta proprio adesso e che riguarda… proprio l’inverted hammer!

USD/CAD, grafico a 4 ore. Stavamo aspettando un segnale di inversione sul livello 0.9883, adesso siamo un po’ distanti però si potrebbe pensare ad una strategia long già adesso. Di cosa c’è bisogno  per aprire una posizione long?
Prima di tutto c’è bisogno della chiusura della candela, infatti la candela non si è ancora chiusa e potrebbe rivelarsi tutt’altro segnale. Poi c’è bisogno di una conferma data dalla candela successiva che deve garantire una certa forza dei buyers.
Per chi ha voglia di aprire questa trade, io consiglio uno stop loss a 0.9860, mentre un primo take profit a 1.00, terrò gli occhi aperti perché anche a me attira questa possibilità.
Però attenzione: so che non siete abituati a sentirmi parlare di analisi fondamentale, però ritengo che le elezioni negli Stati Uniti non siano da sottovalutare. Ci sono diverse variabili da considerare, ad esempio che la Cina ha investito circa 1/4 nel debito pubblico americano e non vorrebbe vedere cambiamenti, quindi che clima potrebbe crearsi se Obama dovesse perdere? Inoltre gli analisti sostengono che Obama sia una figura molto positiva per Wall Street e ancora una volta una sua sconfitta potrebbe cambiare molte cose.
Ultima considerazione, ma secondo me la più importante, la sconfitta di Obama probabilmente porterebbe fuori scena Bernanke con altre conseguenze difficili da prevedere a priori.
Sinceramente credo che Obama abbia tutte le carte per vincere e questo potrebbe dare addirittura nuova forza al dollaro, però volevo solo avvisarvi di tenere gli occhi aperti e di cercare di capire ciò che davvero capita intorno a voi!
Detto questo non mi resta che augurarvi buona fortuna e buon trading con la Price Action.

 

Autore: Federico Sellitti

Classe 1990, Federico si avvicina giovanissimo al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui mercati valutari, grazie ad un corso di Finanza tenutosi nella sua provincia. Laureando in Economia e Commercio, ha una forte passione per le scienze statistiche e l'analisi tecnica sui mercati finanziari, inoltre pratica il gioco degli scacchi a livello professionistico, con diversi riconoscimenti e titoli in ambito nazionale ed internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *