INPS: a febbraio spedite 150.000 buste arancioni e 135.000 email

Il prossimo mese di febbraio vedrà una novità interessante da parte dell’INPS: saranno spedite circa 150mila “buste arancioni” e all’incirca 135mila email verso tutti coloro che potranno andare in pensione prima sfruttando l’anticipo pensionistico (noto come Ape). Questo massivo invio di comunicazioni è parte dell’impegno che l’INPS sta portando avanti, sia a livello del singolo contribuente che a livello generale, per tenere tutti aggiornati sulle novità previdenziali che si trovano all’interno della legge di Bilancio.

Boeri afferma che ci sono stati anni in cui i requisiti per poter andare in pensione si sono inaspriti e hanno provocato una crisi particolarmente grave all’interno dell’economia italiana (o comunque, aggiungiamo noi, è stata una delle variabili), la nuova Legge di Bilancio permette di usare dei margini di flessibilità maggiori, pertanto alcune categorie di persone potranno andare in pensione prima proprio sfruttando questa elasticità. Le persone potenzialmente sono tante.

Ecco dunque la decisione di inviare una busta con tutte le informazioni del caso: 150mila persone che hanno già fatto, o che faranno, 63 anni entro la data del 31 dicembre 2018 e che avranno maturato almeno 20 anni anni di contributi entro la stessa scadenza.

Per far fronte alle domande che presumibilmente ci saranno da parte degli interessati, l’INPS ha messo a disposizione una presenza maggiore sul territorio, in seguito ad un rafforzamento dell’istituto tramite riorganizzazione, con le direzioni territoriali che avranno dei poteri in più, proprio per venire incontro alle necessità dei cittadini.

Nel frattempo, a livello governativo ed istituzionale, l’Ape continua ad andare avanti: ora bisogna avere due decreti del presidente del Consiglio dei ministri, cui aggiungere due accordi tra i ministeri, Abi e Ania, ed infine un accordo tra l’Inps e il Mef. Le tempistiche? Forse metà febbraio o inizio marzo al massimo.

Tasso di cambio euro dollaro: la coppia di valute più importante

Un buon punto di partenza per ogni trader è la consapevolezza che questa coppia di valute è la più importante…

Tassa Rifiuti: Scadenza E Come Funziona

Una delle ultime novità fiscali presentate dal nostro Governo è la TARI, ovvero la tassa che unisce e va a…