GTCM

GTCM: recensione del broker

Negli ultimi anni, grazie allo sviluppo della rete internet e in particolare della rete veloce, sempre più persone si sono interessate ad un particolare tipo di investimento: quello online. Il trading online è improvvisamente diventato fonte di stimolo e di guadagno e molti piccoli speculatori si sono fatti affascinare dalla possibilità di operare direttamente da casa, semplicemente utilizzando un computer con un sistema operativo aggiornato ed un buon collegamento internet (ADSL o fibra ottica). Tuttavia, dopo un’iniziale corsa al trading online e in particolare al Forex Market, in molti si sono resi conto che effettuare speculazioni necessita di un’adeguata preparazione per non rischiare di perdere tutti i capitali investiti.

Per questo motivo, quando si decide di tentare la strada del trading online è fondamentale scegliere un broker che sappia fornire informazioni precise ed accurate riguardo le modalità con cui poter investire senza rischiare troppo. Perché se è vero che la speculazione è comunque un rischio, è anche vero che una approfondita conoscenza delle tecniche, dei mercati e delle possibilità di investimento riduce di molto tale rischio, permettendo ai trader quindi di operare in modo più consapevole sui diversi mercati.

La scelta del broker: perché GTCM

GGTCM logo del brokerTCM è un broker che offre non solo una serie di interessanti proposte di conto per iniziare a fare trading nel Forex, ma anche un accurata preparazione teorica che permette a quanti si avvicinano per la prima volta al trading online di impararne i fondamenti: glossario, strategie principali, modalità di investimento e così via.

GTCM garantisce inoltre il rispetto delle normative europee sul trading online.

Questo broker, infatti, è riconosciuto e regolamentato dalla CySec (Cyprus Securities & Exchange Commission), dalla FCA UK (Financial Conduct Authority), dalla CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa), dalla BaFin (Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht) e da tutti i maggiori enti di controllo del trading online.

I prodotti: non solo Forex Market

GTCM permette di investire non solo nel Forex Market, ma anche nelle materie prime e nei CFD.

Il Forex, o Foreign Exchange Market, rappresenta sicuramente il modo più semplice ed immediato per iniziare a fare trading. La compra-vendita delle valute, infatti, assicura la possibilità di comprendere una serie di meccanismi di funzionamento del trading online molto immediati e semplici, per rappresenta il modo più semplice per iniziare a fare trading. Quando invece ci si voglia rivolgere anche ad altre tipologie di investimento, GTCM mette a disposizione dei propri clienti due delle più interessanti ed attuali forme di trading, quello nelle materie prime e nei CFD.

Le materie prime, meglio conosciute come commodities, nelle quali si può investire con GTCM sono oro, argento e petrolio, ossia le tre più richieste sul mercato. Oro e argento da investimento rappresentano da sempre un bene rifugio ed assicurano guadagni sempre molto interessanti. Il petrolio, invece, con il suo prezzo variabile, rappresenta una sfida più complessa, perfetta per i trader con maggiore esperienza e conoscenza delle dinamiche dei mercati relativi al greggio.

I CFD (Contracts For Difference – Contratti per Differenza) sono degli strumenti derivati che offrono una serie di benefici, tra cui il primo è sicuramente quello di poter commerciare in azioni e titoli senza tuttavia possederli fisicamente e senza quindi essere soggetti alle tassazioni dovute al possesso.

Conti e piattaforme

Una delle particolarità di GTCM è quella di essere ben consapevole che, nell’ambito del trading effettuato dai piccoli speculatori, esistono profili di trading molto differenti.

In virtù di questo, e per cercare di andare incontro alle esigenze di tutti, questo broker online ha realizzato una serie di 6 account differenti che tengono conto sia del deposito iniziale che degli strumenti di trading offerti.

Chi vuole iniziare a fare trading con GTCM può scegliere tra sei diversi account che partono da un deposito di 200 euro (conto Discover) ed arrivano ad oltre 10mila euro (conto Vip). Tutti i conti sono dotati di una serie di strumenti base, che vanno via via arricchendosi a seconda della complessità del trading e del tipo di conto che si sceglie di aprire.

Tra gli strumenti in comune vi sono la sezione didattica gratuita, una serie di posizioni protette ed altro. Tra gli strumenti finanziari che si differenziano a seconda del tipo di conto si ricordano in particolare i segnali di trading gratuiti. Va inoltre detto che, a seconda del tipo di conto, sarà poi possibile fare trading solo nel Forex Market, o anche nelle materie prime e nei CFD.

Le differenti necessità dei trader si rispecchiano anche nell’uso delle piattaforme che vengono utilizzate per gestire i propri affari. GTCM mette a disposizione dei propri clienti due differenti piattaforme, entrambe complete di tutto quanto possa essere necessario per effettuare un trading di alto livello, ma differenti tra di loro per una serie di caratteristiche.

La prima, la piattaforma PROfit, si mostra con un’interfaccia di facile impatto, semplice da gestire e perfetta sia per i principianti che per i professionisti che amano fare un trading immediato.

La seconda, la Meta Trader 4, è una piattaforma molto professionale con un’interfaccia meno accattivante della PROfit, tuttavia molto più apprezzata da quanti fanno trading di un certo livello.

Infine, a tutela dei broker alle prime armi, GTCM offre la possibilità di aprire un account demo. Si tratta di un conto virtuale che permette ai trader professionisti di allenare ed affinare le proprie abilità, ed ai meno esperti di velocizzare il processo di apprendimento nel mondo negli investimenti, senza rischiare il proprio capitale a causa dell’inesperienza.