Concorso Allievi Ufficiali Marina Militare: Le Info Per Il 2017

Diventare un Ufficiale di Marina Militare è uno degli obiettivi che sempre più giovani vogliono intraprendere per il proprio futuro. Questa professione, infatti, garantisce prestigio ed uno stipendio sicuro. Questo posto di lavoro ha delle origini particolarmente antiche, ma al tempo stesso si mantiene moderno e dinamico, con uno sguardo costante al futuro. Non tutti possono diventare ufficiali della Marina Militare perché serve vocazione e dedizione al paese.

Per poter diventare ufficiale occorre superare, per prima cosa, i concorsi, organizzati anche in questo 2017. I concorrenti dovranno superare delle prove che constano in test attitudinali, prove fisiche e test psicologici. I vincitori potranno entrare a far parte dell’Accademia Navale, che rappresenta il centro di formazione e preparazione professionale degli ufficiali di questo glorioso corpo del nostro stato, una scuola di élite che prepara gli allievi a livello professionale ed universitario.

L’Accademia Navale si trova a Livorno ed è stata fondata nel 1881, la cui tradizione viene direttamente da quella delle Quattro Repubbliche Marinare. Oggi la tradizione è ancora viva ed entra a far parte degli insegnamenti che gli allievi ricevono ogni giorno.

Una volta superato il concorso è possibile seguire varie carriere:

  • il Ruolo Normale è riservato a chi ha un diploma e ha meno di 23 anni, permette di raggiungere i vertici della carriera nella Marina Militare e nella Difesa, fino a diventare Capo di Stato Maggiore della Difesa. Sarà anche possibile essere a Comando di Unità Navali;
  • il Ruolo Normale a Nomina Diretta, per chi ha una Laurea specialistica e ha meno di 32 anni. Queste persone possono essere arruolate come Sottotenente di vascello. Si tratta di un concorso che, anche per il 2017, è limitato ai Corpi del Genio Navale, a quelli del Corpo Sanitario e delle varie capitanerie di Porto;
  • il Ruolo Speciale, riservato a tutti coloro che arrivano dai Ruoli Ufficiali in Ferma Prefissata, dal ruolo Marescialli e dal ruolo Sergenti. Permette di proseguire in una carriera più specializzata sul lato tecnico-operativo e consente di arrivare fino al grado di Capitano di Vascello.

Una volta entrato in Accademia, sarà possibile diventare un Ufficiale a seconda dell’iter di studi previsto: Corpi Tecnici, Ufficiale di Vascello, Corpo Sanitario o Giuridico Amministrativo, Capitaneria di Porto.

Diventare allievo Ufficiale in ferma prefissata

Il ruolo di allievo Ufficiale in Ferma Prefissata è stato introdotto al posto dell’Ufficiale di Complemento, che è stato abolito dopo che il servizio di leva obbligatorio è stato sospeso. Il concorso, in questo caso, consente una ferma di trenta mesi, con possibilità di continuare per altri dodici mesi al termine, tranne l’opportunità di uscire dalla Marina Militare dopo i primi diciotto mesi.

Possono prendere parte a questo concorso, organizzato anche nel 2017, tutti i giovani che hanno da 17 a 38 anni non ancora compiuti, in possesso di un diploma o di una laurea. Dopo il 12° mese di servizio si può prendere parte ad un concorso i cui vincitori entrano a far parte del Servizio Permanente Effettivo con il grado ed il Corpo di appartenenza.

Postepay, La Guida: Saldo, Ricarica E Dove Si Trova Il Codice Di Sicurezza

La carta Postepay è la ricaricabile di Poste Italiane, una delle più note ed usate in Italia. Richiesta sia dai…

Sterlina ai minimi da 31 anni contro il dollaro

La sterlina è caduta a un nuovo minimo di 31 anni contro il dollaro, con la valuta statunitense che è…