7 consigli per fare forex e avere successo con FXGM

Per riuscire a fare forex con successo bisogna sviluppare una serie di abilità che spesso le persone comuni ignorano, questo però non significa che sia impossibile, anzi, il forex è una sfida eccitante. Permette di guadagnare grandi cifre e di ottenere quella libertà che tante persone desiderano ma pochi riescono a raggiungere.

Se sei in questa pagina è perché tu non sei come le persone comuni ma, come noi, hai capito che avere successo con il forex è un’opportunità unica, quindi, abbiamo raccolto 7 consigli estremamente importanti e utili per iniziare ad operare nella maniera migliore.

Coltiva la giusta psicologia

Le continue fluttuazioni del mercato sono una tentazione molto forte per chi fa forex e non è preparato dal punto di vista psicologico, infatti, è facile cadere nella trappola di volere tutto e subito. Allo stesso modo la carriera di un trader è ricca di momenti di sconforto da cui bisogna rialzarsi con forza.

Ad esempio, può capitare di andare incontro ad una serie di perdite continue che possono compromettere la tua capacità di giudizio e, quindi, avere ripercussioni sul tuo capitale. In queste situazioni è meglio non fare alcuna operazione piuttosto che andare incontro ad una perdita sicura e innescare cosi una spirale negativa.

Puoi quindi immaginare che con tutte queste insidie è fondamentale avere una forte motivazione e, soprattutto, riuscire a controllare le emozioni. Possiamo addirittura azzardarci di dire che questo è, forse, il consiglio più importante della lista.

Elabora una strategia

Tutti gli investitori prima o poi vanno incontro a delle perdite, è normale che le tue operazioni a volte andranno bene e altre volte male. L’obiettivo quindi non è avere successo in ogni singola operazione, bensì fare in modo che i guadagni siano superiori alle perdite.

Come si raggiunge questo risultato? Con una strategia testata e collaudata. Ne esistono veramente tante e oggi non siamo di certo qui a dirti quale è la migliore per te, anche perché dovresti svilupparla in base alle tue caratteristiche. Ci sono però degli elementi comuni alla maggior parte delle strategie forex.

Innanzitutto, non dovresti mai rischiare più di quello che puoi permetterti e dovresti investire solamente una parte del tuo capitale. Una volta che hai stabilito a quanto ammonta il tuo budget, cerca di diversificare le tue azioni e scordati di investire tutto in un’unica operazione: in questo modo potrai bilanciare eventuali perdite. Inoltre, cerca sempre di preferire le operazioni mensili o addirittura annuali rispetto a quelle giornaliere, perché fare forex con successo è una maratona e non una corsa nei 100 metri.

Se la tua strategia seguirà questi pilastri del forex che mettono d’accordo i maggiori esperti del settore, hai già un importante vantaggio. In ogni caso per continuare a migliorare ricorda di abbandonare l’intuito e la fortuna, piuttosto cerca sempre di usare le tue abilità di analisi e calcolo.

Infine, leggere continuamente notizie del tuo settore può esserti estremamente utile per affinare la tua strategia di successo. Ad ogni modo, ricorda che non devi fare tutto da solo perché ci sono servizi di analisi tecniche, indicatori di trend, analisi paper trading e tanti altri servizi (come quelli offerti da FXGM) che possono aiutarti tantissimo.

Impara a gestire il denaro

La gestione del capitale o money management è una delle abilità più importanti per chi vuole fare forex con successo ed è per questo che, anche se possiamo inserire la gestione del denaro all’interno della strategia, abbiamo voluto separarlo perché è troppo importante.

Prima abbiamo dato alcuni consigli generici sulla gestione del capitale, ma adesso vogliamo entrare più nello specifico e, nella maggior parte dei casi, sconsigliamo di investire oltre il 5% del capitale perché il rischio diventa troppo grande.

L’ abilità di money management è fondamentale non tanto per avere più entrate ma per fare in modo che i guadagni durino nel tempo. Sono pochi i trader che riescono a raggiungere questo risultato, perché non gestiscono così bene il loro capitale, quindi, non commettere lo stesso errore e dedica attenzione alla gestione del denaro.

Imposta dei limiti alle operazioni

Per certi versi questo consiglio è assimilabile alla gestione del capitale mentre per altri alla strategia, ma una cosa è certa: avere dei limiti sulle tue operazioni è importante per evitare di rischiare tutto il tuo capitale o, ancora peggio, andare oltre le tue possibilità. Ti mette quindi al sicuro dal fare il passo più lungo della gamba.

Naturalmente, questo consiglio si ricollega agli altri, perché per rispettare i limiti imposti devi mantenere la tua lucidità e controllare le mozioni (ecco che ritorna l’aspetto psicologico). Spesso chi fa forex con successo stabilisce il cosiddetto stop loss, in pratica quando registrano un certo livello di perdite smettono di fare operazioni perché potrebbero essere turbati mentalmente e aver compromesso le loro capacità.

Segui massimo 5-6 valute

Nel forex puoi investire in tantissime valute diverse ma se ti concentri solo su alcune sarà più facile capire il loro andamento e studiarne la storicità. In questo modo puoi focalizzarti su ciò che davvero conta e raggiungere velocemente, in quell’ambito specifico, un livello di analisi superiore alla media.

Inoltre, seguire fedelmente il calendario economico è più facile se sei focalizzato e ti aiuta ad essere più efficiente, quindi, i tuoi guadagni aumentano anche se decidi di dedicare meno tempo al forex. Vuoi un esempio? Puoi concentrarti sulle notizie di un determinato Paese e conoscere con anticipo gli eventi che possono avere un impatto sui grafici.

Analizza le tue operazioni

Abbiamo già accennato al fatto che chiunque prima o poi va incontro a delle perdite e commette degli errori, la cosa importante è non ricadere negli stessi errori cosi da ottimizzare il tuo lavoro nel tempo.

Ecco perché uno dei consigli più utili nel lungo periodo è quello di analizzare regolarmente, e con freddezza, le tue operazioni nel forex. Certo, le operazioni che si sono concluse con successo sono importanti, ma lo sono ancora di più quelle che hanno registrato una perdita perché nascondono la grande opportunità per imparare dai tuoi errori.

Scegli il giusto broker

La lista è praticamente infinita e ogni broker ha delle caratteristiche particolari, per questo motivo è importante scegliere la piattaforma migliore in cui operare. Innanzitutto, devi considerare il tuo modo di operare nel forex. Qual è il tuo stile e qual è il tuo capitale?

Partendo da questi elementi puoi scegliere il tuo broker preferito, considerando che alcuni sono più indicati per i principianti mentre altri hanno funzioni avanzate e vengono usati soprattutto dai più esperti.

Se sei agli inizi ti consigliamo di prendere in considerazione dei broker che prevedono una modalità demo dove potrai testare la tua strategia e, naturalmente, scegli solo quelle piattaforme autorizzate e regolamentate perché sono in gioco i tuoi soldi e non vuoi andare incontro a spiacevoli sorprese, vero?

Infine, una caratteristica utile ma non fondamentale riguarda la scelta di valute su cui operare. Avere una vasta gamma può aiutarti soprattutto all’inizio quando stai ancora cercando la tua specializzazione.

Un ottimo broker per iniziare

A questo punto hai probabilmente il tuo piano d’azione e non vedi l’ora di fare forex per ottenere qualche soddisfazione finanziaria in più. Bene, allora se non hai ancora scelto il tuo broker ti farà piacere sapere che FXGM è una valida strada da seguire. Infatti, questo broker offre 2 piattaforme che permettono sia ai dilettanti che ai più esperti di fare forex senza troppe distrazioni.

Per esempio PROfit è la prima piattaforma sviluppata per essere facile da usare e comprende anche funzioni avanzate, quindi, può essere usata sia dai principianti che dai veterani del settore. MetaTrader 4 è invece la piattaforma più usata al mondo per pianificare ed eseguire ordini con estrema velocità.

Se però ricordi i nostri consigli, sai bene che la piattaforma non è tutto e la vera differenza la fa la persona. Ecco perché il centro didattico e gli strumenti messi a disposizione da FXGM sono forse l’aspetto più interessante di questo broker. Nel centro didattico puoi imparare le basi del forex visto che vieni accompagnato passo-passo come in una vera scuola.

Tra gli strumenti trovi invece un calendario economico, il servizio di sms alert e tanti altri tool che possono aiutarti a decidere con consapevolezza. Insomma, le possibilità non mancano e se vuoi fare forex con successo hai davanti un’opportunità molto interessante, devi fare solamente il primo passo.

Cos'è una licenza e per quali attività serve

Oggi riuscire ad aprire un’attività commerciale non è più una cosa complessa e ardua come in passato, quando era necessario…

Inghilterra: l'inflazione sale del 1%

L'aumento dei prezzi per i vestiti, le camere d'albergo e la benzina hanno portato al più alto tasso di inflazione…